INFORMATIVA RELATIVA ALLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

(Art. 13 del D.lgs. 196/2003 – Codice della privacy – art. 13 del Regolamento Generale UE sulla protezione dei dati personali n. 679/2016)

 

Il Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione dei dati personali rilasciati da persone fisiche (di seguito indicato come “Regolamento”) e il D.lgs. 196/2003 – Codice della privacy (di seguito indicato come “Codice”), prevedono in capo a NE NOMISMA ENERGIA S.R.L., con sede in Bologna, VIA Marconi n. 3, C.F. e P. IVA 02687791201, indirizzo PEC amministrazione@pec.nomismaenergia.it , in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, l’obbligo di fornire ai soggetti interessati la presente informativa relativa al trattamento dei dati personali volontariamente forniti.

Nel caso in cui i dati vengano acquisiti presso terzi,  questi garantiscono di aver ottenuto il previo consenso della parte terza, per la comunicazione e utilizzo dei suddetti dati, e che la stessa sia stata informata delle finalità di trattamento dei dati.

Le informazioni e/o i dati personali volontariamente comunicati o acquisiti presso terzi, sono conservati nelle banche dati del Titolare.

Il soggetto interessato dichiara di avere più di diciotto anni. Diversamente, nel caso in cui i dati forniti appartengano a minori di diciotto anni, in qualità di genitore o tutore del minore, lo stesso autorizza il trattamento di tali dati.

L’interessato garantisce l’esattezza e la veridicità dei dati forniti, impegnandosi a mantenerli regolarmente aggiornati e a comunicare al Titolare qualsiasi variazione degli stessi.

 

Informazioni essenziali relative alla protezione dei Dati

 

  1. Titolare e Responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento è NE NOMISMA ENERGIA S.R.L., con sede in Bologna, VIA Marconi n. 3, C.F. e P. IVA 02687791201

Il responsabile del trattamento è il dott. Alessandro Bianchi, Amministratore Delegato e Legale Rappresentante di NE NOMISMA ENERGIA S.R.L

 

  1. Finalità del trattamento e destinatari dei dati

Il Titolare tratterà i dati forniti dall’interessato, direttamente o attraverso un intermediario, eventualmente integrati con dati raccolti presso terzi, per le seguenti finalità:

  1. finalità connesse e strumentali alle esigenze contrattuali e ai conseguenti adempimenti dalle stesse derivanti, nonché per assolvere gli obblighi previsti dalla legge, dai regolamenti e/o dalla normativa comunitaria.
  2. trattamento giuridico ed economico del personale;
  3. applicazione della legislazione previdenziale ed assistenziale;
  4. adempimenti di obblighi di legge, societari, fiscali o contabili;
  5. attività di marketing e attività commerciale;
  6. gestione del personale, reclutamento, selezione, e ricezione di curricula vitae;
  7. analisi ed indagini di mercato;
  8. attività associativa e promozionale;
  9. indagine e qualità dei servizi pubblici locali.

Tutti i dati raccolti, nonché i trattamenti e le finalità sopra indicati sono necessari o correlati all’attività della Società.

La Società adotterà adeguate misure per garantire che le informazioni raccolte siano mantenute sicure e utilizzate solo per le finalità indicate nella presente informativa.

I dati potranno essere resi accessibili, comunicati o condivisi per le suindicate finalità a dipendenti e collaboratori del Titolare o ad altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, consulenti, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, etc.) che svolgono attività strettamente connesse a quelle del Titolare.

 

  1. Modalità di trattamento dei dati

Il trattamento per le finalità sopra esposte è effettuato sia con di mezzi elettronici o comunque automatizzati, sia con modalità cartacee, e avviene secondo misure organizzative, tecniche e amministrative volte a garantirne l’integrità, la sicurezza e la riservatezza nel pieno rispetto delle disposizioni di legge.

Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate agli artt. 4 del Codice e 4 n. 2) del Regolamento, e consistenti nelle seguenti attività: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione mediante trasmissione, adattamento, diffusione, cancellazione e distruzione dei dati.

Nel pieno rispetto delle norme del Codice e del Regolamento, i trattamenti effettuati saranno improntati ai principi di correttezza, liceità e trasparenza.

 

  1. Periodo di conservazione dei dati

Ai sensi degli artt. 14 n. 2 lett. a) e 15 lett. d) del Regolamento, il Titolare tratterà i dati personali per il tempo strettamente necessario all’adempimento delle finalità di cui sopra, e nel rispetto della normativa vigente per quanto concerne la conservazione di documenti contabili-amministrativi. Decorso tale lasso temporale, i dati verranno cancellati o resi inutilizzabili.

 

  1. Legittimazione per il trattamento dei dati

Conformemente all’art. 6 del Regolamento, la Società informa gli interessati che il trattamento dei loro dati personali per il perseguimento delle suindicate finalità soddisfa le seguenti condizioni di liceità:

  1. a) espresso consenso dell’interessato al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità;
    b) il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
    c) il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento.

 

  1. Diritti dell’interessato

L’interessato possiede i diritti di cui agli artt. 7 del Codice e 15-21 del Regolamento, e precisamente i diritti di:

  • Ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  • Ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 del Codice e dell’art. 3, comma 1 del Regolamento; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  • Richiedere la rettifica dei dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo, nonché l’integrazione dei dati incompleti.
  • Ottenere la cancellazione dei dati personali (cosiddetto “diritto all’oblio)), senza ingiustificato ritardo, se si verifica una delle seguenti ipotesi: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) l’interessato revoca il consenso al trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1 del Regolamento; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento.
  • Richiedere la limitazione al trattamento dei dati nei seguenti casi: a) inesattezza dei dati personali; b) illiceità del trattamento; c) accertamento, esercizio o difesa di un diritto in sede giudiziaria, benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento; d) pendenza della verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto a quelli dell’interessato nell’ipotesi di opposizione al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1.
  • Ottenere il diritto alla portabilità dei dati, e precisamente: a) il diritto di ricevere un sottoinsieme dei dati personali senza che ciò comporti necessariamente la trasmissione degli stessi ad altro titolare; b) il diritto di trasmettere dati personali ad un altro Titolare, su richiesta dell’interessato e se tecnicamente possibile.
  • Opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

I suddetti diritti di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, opposizione, e portabilità dei dati potranno essere esercitati direttamente dall’interessato o da un suo rappresentante legale o volontario, mediante richiesta rivolta al Responsabile del trattamento.

L’interessato ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante nell’ipotesi in cui ritenga lese le proprie prerogative ai sensi degli artt. 77 del Regolamento e 141 del Codice.

Per esercitare tali diritti, è possibile contattare la Società inviando una richiesta al seguente indirizzo e-mail privacy@nomismaenergia.it

 

Condividi!