BO – 11 dicembre 2017

NEts Carbon Market

Dopo il tentennamento della settimana precedente, il prezzo della CO2 scende al minimo degli ultimi 2 mesi. In netta controtendenza rispetto al mercato energy, il prezzo del contratto EUA Dec17 scivola gradualmente verso quota 7 € nel corso della settimana, trovando supporto a 7,11 € nella mattina di venerdì. L’aumento dei prezzi di gas, carbone ed elettricità non è sufficiente a invertire la nuova fase di consolidamento. A pesare sulla bassa domanda arriva anche il voto della commissione ambiente (ENVI) del Parlamento europeo sull’inclusione di un emendamento sulla governance del Winter Package a favore della creazione di un carbon budget europeo, senza extra-misure a tutela dell’ETS.

Il mercato si avvia verso la chiusura dell’anno e, come di consueto, gli ultimi giorni prima della scadenza del contratto forward di dicembre (Dec17) saranno contraddistinti da un rolling di posizioni che dovrebbe mitigare l’effetto del trend discendente in corso. Il supporto dei 7 € dovrebbe tenere anche nei prossimi giorni. In soccorso giunge anche la risoluzione consensuale tra UE e Brexit, sciolta lo scorso venerdì; un accordo che disinnesca il timore dell’entrata in funzione della clausola anti-Brexit votata dal Parlamento a ottobre.

Download

 

 

Condividi!

CategoryPress
© 2017 NE Nomisma Energia | Via Marconi, 3 - 40122 - Bologna | Tel +39 0516564611 | Fax +39 0516564680 |P. IVA 02687761201 | Email: info@nomismaenergia.it
Follow us:                     

Web design a cura di beltenis.it